Come scrivere una lettera di presentazione

LETTERA-PRESENTAZIONE

La lettera di presentazione ha la funzione di introdurre e presentare il curriculum.

È lo strumento che consente di parlare di se stessi, sottolineare alcune esperienze professionali o formative di particolare interesse per l’azienda e di suscitare interesse nel selezionatore, al fine di ottenere un colloquio.

Lo stile sarà quindi meno formale di quello del CV e il tono più personale, rivolto in modo diretto agli interlocutori.

La lettera di accompagnamento offre al candidato la possibilità di presentare le motivazioni per cui l’azienda dovrebbe assumerlo, mettendo in  evidenza  capacità e competenze, in particolare quelle che ne fanno la persona ideale per il ruolo per cui si candida.

È qui che si devono incrociare le proprie motivazioni con le esigenze dell’aziendaLa lettera di accompagnamento è fondamentale per chi intende proporsi per un’area non direttamente collegata alla sua formazione scolastica od alla precedente esperienze lavorativa.

La lettera ha un’impostazione molto semplice, ma deve essere ben scritta: dati personali in alto a sinistra, dati dell’azienda a cui ci sta riferendo in alto a destra, oggetto della lettera al centro, corpo della lettera, infine luogo, data e firma;

continua a leggere